1
Indietro

Azioni di sistema per gli ITS regionali

Condividere una visione sistemica, partecipata e proattiva, per incoraggiare la scelta di una formazione terziaria professionalizzante alternativa a quella universitaria e favorirne la notorietà presso scuole, studenti e famiglie. Potenziare la rete, il capitale umano e le competenze innovative richieste dal mercato del lavoro. Favorire l’incontro tra le richieste di nuove competenze espresse dal sistema regionale delle imprese e le capacità del sistema di istruzione terziario professionalizzante di soddisfarle.

È questo l’obiettivo delle azioni di sistema messe in campo dai sei ITS regionali (Agroalimentare, Mobilità sostenibile e Aerospazio, Meccatronica - ITS “Antonio Cuccovillo”, ICT - Apulia Digital Maker, Turismo – ITST, Istituto Tecnico Superiore per l’Industria dell’Ospitalità e del Turismo allargato e Logistica - ITS Ge. In Logistic), con il supporto dell’Assessorato regionale alla Formazione e Lavoro, dell’Ufficio Scolastico Regionale e di ARTI.

Tra le azioni in programma: tra marzo e aprile, un roadshow regionale con i sei ITS territoriali, dedicato a dirigenti scolastici e referenti delle attività di orientamento in uscita e dell’alternanza scuola-lavoro, aziende, studenti e famiglie; attività di informazione e orientamento realizzate da ciascun ITS in relazione al proprio settore di competenza.

Aggiornamenti sulle sedi e gli orari degli incontri verranno fornite sul portale dell’Agenzia e su questo portale.